Australian people can buy antibiotics in Australia online here: http://buyantibioticsaustralia.com/ No prescription required and cheap price!

Microsoft word - verbale aggiudicazione a1 - pon-fesr-2012-614

Verbale di aggiudicazione” – criterio di aggiudicazione offerta economicamente più vantaggiosa
Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN VALENTINO TORIO
Via Sottosanti, 1 – 84010 S. Valentino Torio (SA) Tel./Fax 081 95 50 63 - Tel./Fax 081 95 50 17 C.F. 80024420657 CM SAIC899009 – e-mail saic899009@istruzione.it Prot. N. 15 /C14 San Valentino Torio, 7/1/2014 OGGETTO: Procedura ai sensi dell’art. 125 del Decreto Legislativo 163/2006 per l’affidamento di
forniture PON A-1–FESR06_POR_CAMPANIA-2012-614” CUP: D33JI2001200007- CIG: 5398780E2E
VERBALE DI AGGIUDICAZIONE offerta più vantaggiosa L’anno 2013 il giorno 18 del mese di dicembre alle ore 12,00, presso l’Ufficio del Dirigente Scolastico dell’Istituto Scolastico Comprensivo di San Valentino Torio in presenza del Responsabile del Procedimento Mariagrazia GERVILLI Dirigente scolastico e Presidente di gara, alla presenza dei componenti la Commissione di gara, all’uopo nominata, composta da: • Mariagrazia GERVILLI D.S., PRESIDENTE
• Alfonso DELLA ROCCA DSGA, COMPONENTE
• Lucia CAIAZZA (Ass.Amm.) (con funzione verbalizzante)
si dichiara aperta la seduta della gara in oggetto e • che il servizio in oggetto è finanziato dal PON FESR “Ambienti per l’apprendimento”;
• che con Avviso di gara PROT 3632- C14 del 11/11/2013 il Dirigente Scolastico Mariagrazia
GERVILLI dell’Istituto Scolastico Comprensivo San Valentino Torio ha indetto procedura per
cottimo fiduciario, per la realizzazione di forniture per il progetto PON –FESR- 2012- 614 ;
• che il criterio di aggiudicazione prescelto è quello dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.; • che con Decreto prot.n.4133 del 12/12/2013 il Dirigente Scolastico ha nominato la Commissione giudicatrice, i cui componenti sono sopra elencati; • che il D.S. ha invitato per vie brevi a presenziare all’apertura delle buste contenenti l’offerta tecnica i progettisti individuati a seguito di avviso interno; • che, a seguito di indagine di mercato sono stati individuati i seguenti operatori economici ritenuti idonei alla realizzazione del servizio in oggetto: 1. El.co Informatica - Via Taurano 40- 84016 Pagani (SA) 2. New Teknel s.s.r. -Via Gabola, 23- 84014 Nocera Inferiore (SA) 3. DIgitek di Morga Debora -Via A. Rescigno 65-84083 Castel S.Giorgio (SA) 4. ERT Informatica di Mandiello Giuseppe- Via Carmine 94-84016 Pagani (SA) 5. Bluofficeagro SRL –Via Napoli 43 – 84014 – Nocera Inferiore (SA) 6. SIAD s.r.l. Via G.B.Vico, 7 – 71016 -San Severo (FG) • che in data11/11/2013 prot.n.3632 è stata inoltrata alle suddette ditte la lettera di invito fissando il termine per la presentazione delle domande entro e non oltre le ore 14 dell’11 dicembre e alla Ditta Siad in data 19.11. 2013 prot.3750; • che le ditte New Teknel, DigiteK ed ERT Informatica non hanno aderito all’invito;
• che ha presentato domanda di partecipazione, pur non essendo stata invitata, la Ditta Tecnolab Group
• Che in data 18 dicembre 2013 è stato redatto, con l’ausilio della Commissione stessa, il prospetto La Commissione, in primo luogo, pur non trattandosi di bando di gara a procedura aperta, stabilisce di ammettere in gara la Ditta Tecnolab Group. Presidente preso atto che non sono presenti i rappresentanti delle ditte interpellate il cui invito a partecipare all'apertura delle buste era stato espressamente inviato con apposita comunicazione prot. n.4145/C14 del 12/12/2013, alla presenza della Commissione, di cui sopra, inizia le operazioni di apertura dei plichi per l’aggiudicazione della gara di cui in oggetto, facendo presente che sono pervenuti n. tre plichi nei termini stabiliti, tutto ciò per come si evince dagli atti trasmessi dal responsabile dell’Ufficio Protocollo addetto alla ricezione dei plichi. Di seguito vengono riportate le ditte che hanno presentato istanza di partecipazione
1. Siad s.r.l. Sistemi Informatici Avanzati Via Gian Battista Vico, 7 71016 SAN SEVERO (FG).
2. Elco Informatica ), con sede in Pagani (SA);
3. Tecnolab group
- Via Francesco Corrente, - 70100 Locorotondo (BA)
Si dà atto che le prime due delle suddette ditte partecipano a seguito di regolare trasmissione della lettera di invito da parte di questa Amministrazione mentre la Ditta Tecnolab Group partecipa per volere della Commissione. Il Presidente, avendo costatato e fatto constatare l’integrità dei plichi pervenuti, dà atto che gli operatori economici partecipanti sono n .tre e, pertanto, procede all’apertura dei relativi plichi. La commissione stabilisce, quindi, di procedere ai relativi adempimenti secondo le modalità di seguito esplicitate: 1. Verifica dell'integrità e della conformità della busta esterna (plico) rispetto a quanto richiesto nel bando; 2. Apposizione delle firme sulla busta esterna; 3. Verifica dell'integrità della busta A “Documentazione” con allegato a “Istanza di partecipazione”, allegato b “Dichiarazioni”; della busta B “Offerta Tecnica” con allegato e “Scheda Tecnica”; della busta C "Offerta Economica” con allegato D. Si procede quindi ad aprire la busta A di ogni ditta per l’esame dei documenti in essa contenuti,
confrontandoli con quelli richiesti nella lettera di invito e decidendone, in conseguenza, l’ammissione o
meno così come di seguito riportato:
• Tecnolab group – Locorotondo (BA)
• El.co Informatica Via Taurano, 40 -Pagani_
• Siad s.r.l. Sistemi Informatici Avanzati Via Gian Battista Vico, 7 71016 SAN SEVERO (FG).
per la verifica della documentazione secondo quanto stabilito dal bando e in particolare:
a) Domanda di partecipazione (redatta secondo l'allegato a "Istanza di partecipazione");
b)
Dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/2000 (redatta secondo l'allegato b "Dichiarazioni")
successivamente verificabile, sottoscritta dal legale rappresentante del concorrente, con allegata
fotocopia debitamente datata e firmata del documento di identità in corso di validità .
c)Autocertificazione attraverso dichiarazione sostitutiva allegato C o certificati in copia
d) Copia della lettera di invito e della relativa nota di trasmissione firmate in ogni pagina per accettazione
piena e incondizionata delle relative statuizioni.
Dall'analisi della documentazione inclusa nella busta A di ciascuna delle ditte citate emerge quanto segue:
tutta la documentazione richiesta nel bando risulta presente e valida per cui vengono AMMESSE tutte e tre
le ditte.
Si procede dunque, alla presenza dei progettisti Prof. Amato Gaetano e Ins. Caldarelli Rosita, all’apertura
delle buste B dell’offerta tecnica.
Dall'analisi dei documenti contenuti nella busta B (offerta tecnica) di ciascuna delle tre ditte citate, emerge
che risulta conforme a quanto richiesto nel bando.
In seduta pubblica si procede alla lettura delle offerte economiche. A questo punto il Presidente fatto
constatare la correttezza formale e l’integrità delle buste procede alla loro apertura dando lettura delle offerte
e precisamente:
N. PLICO
La Commissione, dall'analisi dei documenti contenuti nella busta C (offerta economica) di ciascuna dei tre operatori economici citati, emerge che le offerte sono valide e vengono valutate quindi le offerte che si ritengono migliorative. Conclusa tale fase si procede in seduta riservata all’attribuzione dei punteggi complessivi totalizzati dai concorrenti per l’offerta economica. Si passa poi, alla valutazione delle offerte tecniche e collegialmente viene attribuito il seguente punteggio: Tecnolab Group
A seguito di ponderazione tra i punteggi assegnati, di cui al prospetto comparativo, che fa parte
integrante del presente verbale (Prospetto comparativo – criterio di aggiudicazione – offerta economicamente più vantaggiosa”) in relazione ai diversi criteri stabiliti nella lettera di invito all’offerta tecnica e ribasso , ad ogni singolo operatore economico, risultano attribuiti i seguenti punteggi complessivi : Si dà lettura del punteggio riportato dai primi due classificati: Pos. Ditta Punt. TOTALE 1 - El.co Informatica 100,00 2 - Siad Sist.Informatici 73,83 Terminata la lettura il Presidente dichiara l’aggiudicazione provvisoria nei confronti della ditta: El.co Informatica
Tale aggiudicazione diverrà definitiva ed efficace solo dopo la favorevole verifica del possesso di tutti i prescritti requisiti autocertificati dalla Ditta in sede di gara. La verifica verrà effettuata nei confronti dell’aggiudicatario e del secondo concorrente classificato. La seduta si chiude alle ore 21,00 del 18/12/2013 e si rimanda alla stesura completa del verbale in bozza a data successiva. Di quanto sopra è redatto il presente verbale. Letto, Confermato e sottoscritto San Valentino Torio, 7/1/2014 f.to Prof.ssa Mariagrazia Gervilli D.S.-Presidente ______________________ f.to Alfonso Della Rocca D.S.G.A.-Componente ______________________ f.to Lucia Caiazza Ass.Amm – Componente

Source: http://www.icsanvalentinotorio.gov.it/home/images/pon/2013-2014/verbale_aggiudicazione%20A1%20-%20pon-fesr-2012-614.pdf

matematicas.uniandes.edu.co

The Abstract Compactness Theorem revisited 1Abstract. The Abstract Compactness Theorem of Makowsky and Shelah for model the-oretic logics is shown to be an immediate consequence of a general characterization oftopological spaces having [ ; ]-compact products, when applied to spaces of structuresendowed with the natural topology induced by the de…nable classes of a logic L. In thiscontext, the n

Krebsthemen

Diagnose der erektilen Dysfunktion (ED) Die Anamnese liefert wichtige Hinweise darauf, ob die Ursachenschwerpunktmäßig im organischen oder psychischen Bereich liegen und obwirklich alle unten aufgeführten Diagnosemaßnahmen erforderlich sind. Nach der Diagnosestellung und Ermittlung der Ursachen richtet sichdann die erforderliche Therapie, die entweder medikamentös, mittelsHilfsmittel,

Copyright © 2010-2014 Find Medical Article