Australian people can buy antibiotics in Australia online here: http://buyantibioticsaustralia.com/ No prescription required and cheap price!

Ilpiccolodavide.it

02 maggio 2012
Pedofilia, condannato a 7 anni e 6 mesi
pranoterapeuta che abusò di 5 ragazzine
Giudicato col rito abbreviato, dovrà pagare circa 200mila euro alle parti civili

di Eva Kant
VITERBO – Sette anni e sei mesi di reclusione, più una provvisionale per complessivi
duecentomila euro immediatamente esecutiva. Questa la condanna inflitta ieri mattina dal gup
Salvatore Fanti a Luciano Scibilia, giudicato con rito abbreviato e accusato di violenza sessuale
continuata ed aggravata. Si fingeva pranoterapeuta per abusare di giovani vittime. Candele,
unguenti e tarocchi. Riviste pornografiche, Cialis e pillole cinesi. Un letto e cianfrusaglie varie.
Questo l’armamentario che l’uomo, originario di Latina ma residente in un paesino viterbese,
custodiva nel sottoscala della sua abitazione. La stessa in cui conviveva con la compagna e le sue
due figlie, entrambe adolescenti. Entrambe vittime dei suoi abusi, insieme ad altre tre ragazzine.
Il pensionato, oggi 65enne, le adescava facendo loro credere di essere un pranoterapeuta con poteri magici. “I miei preparati hanno capacità straordinarie che vi faranno crescere più in fretta”. Per non parlare poi dei “massaggi”, finalizzati a “riti di bellezza per sviluppare le parti intime”. Con trucchetti squallidi di questo tenore riusciva a convincerle e condurle nel suo “studio”, dove abusava di loro. L’arresto dell’orco. “Le giovani vittime erano sempre in uno stato di torpore, come soggiogate dal
loro aguzzino. Erano convinte che avesse poteri paranormali e che potesse aiutarle infondendo in
loro energia positiva per renderle più belle”. Così aveva spiegato l’allora questore di Viterbo,
Raffaele Micillo, in sede di conferenza stampa. Era il 4 giugno 2008, giorno in cui la polizia mise la
parola fine alle violenze traendo in arresto l’orco. (Durante la perquisizione domiciliare, oltre a tutta
la finta attrezzatura da mago, gli investigatori trovarono due pistole calibro 32, due computer e
diversi telefoni cellulari).
La denuncia era scattata nell’agosto 2006, quando le assistenti sociali del distretto Vt4 – su segnalazione degli insegnanti - avevano confermato gli strani atteggiamenti assunti da una quindicenne del paese, amica di una delle figliastre di Scibilia. La ragazzina, con l’aiuto degli psicologi, aveva iniziato a parlare e a raccontare episodi a dir poco raccapriccianti.(“Una notte completamente nudo – avevano raccontato gli uomini della Questura - si era infilato nel letto di una delle ragazze che la figliastra aveva invitato a dormire a casa e aveva iniziato a palpeggiarla”. In quella circostanza, fortunatamente, la giovane era riuscita a scappare). Nel dicembre 2007 Scibilia, raggiunto da avviso di garanzia, era arrivato a minacciare i genitori della quindicenne che aveva fatto partire le indagini.Il pedofilo era stato arrestato all’alba del 4 giugno 2008, quando per lui si spalancarono le porte del penitenziario viterbese. A Mammagialla resterà oltre un anno, fino alla scadenza dei termini della custodia cautelare. Quindi il processo con rito abbreviato. La sentenza. E’ stata emessa dal gup Salvatore Fanti ieri mattina (2 maggio). Come anticipato
all’inizio Scibilia è stato condannato a sette anni e sei mesi di reclusione e al risarcimento dei
danni per circa duecentomila euro.
Soddisfazione è stata espressa dagli avvocati di parte civile Antonio Cardamone, Luca Milani ed Enrico Liberati. Fonte: VITERBO NEWS 24

Source: http://www.ilpiccolodavide.it/upload/uploads/docs/pranoterapeuta.pdf

Microsoft word - strep-q-a.doc

Rare but serious complications can occur in patients dealing with the common bacterial infection known as strep throat. Welcome to this edition of Patient Listening a Podcast service from Marshfield Clinic where we present health topics to you without all the technical jargon so you can get information that is easy to understand and useful to you in your everyday life. I’m your host John

hypertensionmeds.com

TABLETS MIDAMOR ® (AMILORIDE HCl) DESCRIPTION Amiloride HCl, an antikaliuretic-diuretic agent, is a pyrazine-carbonyl-guanidine that isunrelated chemically to other known antikaliuretic or diuretic agents. It is the salt of a moderatelystrong base (pKa 8.7). It is designated chemically as 3,5-diamino-6-chloro- N -(diaminomethylene)pyrazinecarboxamide monohydrochloride, dihydrate and has

Copyright © 2010-2014 Find Medical Article