Australian people can buy antibiotics in Australia online here: http://buyantibioticsaustralia.com/ No prescription required and cheap price!

Microsoft word - programma cipro 2013 paderno

Parrocchia di S. Andrea – Paderno (Udine) Viaggio Sulle orme di San Paolo – Isola di Cipro 17-24 agosto 2013
I Giorno – sabato 17 agosto 2013: UDINE – VERONA – CIPRO (Larnaca) – LIMASSOL
Trasferimento in pullman da Udine per l'aeroporto di Verona per le operazioni d'imbarco del volo per Larnaca via Monaco. All'arrivo
incontro con la guida e trasferimento a Limassol. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
II Giorno – domenica 18 agosto 2013: FAMAGOSTA – SALAMINA
Partenza per il nord dell’isola. Dopo il controllo di passaporto o carta d’identità da parte delle autorità turche, la prima tappa sarà
Salamina, fondata da Teucro nel 1180 a.C., al suo ritorno dalla guerra di Troia. In seguito visiteremo il teatro, l’anfiteatro, le
terme e la palestra. Qui nacque e fu ucciso San Barnaba il santo che aveva accompagnato San Paolo durante i suo viaggi
attraverso Cipro. Visita al monastero di S. Barnaba, costruito nel 477 d.C. e successivamente ristrutturato dal popolo Ottomano nel
1756. Molte icone, pitture murali ed altri oggetti sono attualmente in esposizione all’interno del monastero. Si prosegue poi per la
città medioevale di Famagosta, le cui possenti mura testimoniano il glorioso passato e la storica necessità della città di difendersi da
attacchi nemici. Visita della cattedrale di San Nicola (trasformata nella moschea di Lala Mustapha Pasha) nella quale, ai tempi dei
Lusignani, avevano luogo l’incoronazione di molti sovrani di Cipro e Gerusalemme. Tempo a disposizione per conoscere Famagosta, passeggiando per le stradine del centro. Al temine “visita” della parte di Famagosta tristemente nota come “città fantasma”. Cena e pernottamento in hotel.
III Giorno – lunedì 19 agosto 2013: LARNACA
Larnaca
è una città dalle origini antichissime: fortificata dai Micenei fu importante centro Fenicio. Fu città natale del filosofo Zenone
e qui visse fino alla morte San Lazzaro, dopo la sua resurrezione,(egli è il patrono della città). Si visiteranno infatti, in città e nei
dintorni: la Chiesa di San Lazzaro con la cripta che custodisce le sue spoglie, uno degli esempi più belli di tutta l’isola di
architettura bizantina; la Moschea di Hala Sultan Tekke, costruita sulla tomba di un parente di Maometto e importante luogo di
pellegrinaggio musulmano; la Chiesa di Angeloktisti, cioè “costruita dagli angeli”, che racchiude preziosi mosaici di epoca
bizantina. Visita anche al sito di Choirokoitia, inserito dal 1988 nell’elenco dei siti protetti dell’UNESCO: si tratta di un insediamento
Neolitico in ottimo stato di conservazione che fa capire come era la vita dell’isola nella preistoria. La giornata si chiuderà con la visita al Monastero di Stavrovouni (non sono ammesse le donne …) Cena e pernottamento in hotel.

IV Giorno – martedì 20 agosto 2013: NICOSIA – KYRENIA – BELLAPAIS

Inizieremo con la visita all’Arcivescovado, sede della chiesa ortodossa di Cipro, dove visiteremo il Museo Bizantino,
considerato uno dei più importanti in Europa e la Cattedrale di San Giovanni, dove si potranno ammirare bellissimi affreschi.
Partenza per la parte occupata di Cipro. Dopo aver passeggiato per le piccole viuzze all’interno delle mura veneziane, proprio nel
centro storico di Laiki Yitonia si passerà vicino alla linea di demarcazione che divide la città in due. Dopo il controllo di passaporto o
carta d’identità da parte delle autorità turche, passaggio nella parte turco-cipriota. Proseguimento per Bellapais. L’abbazia di
Bellapais è una delle principali attrazioni turistiche, ed il nome deriva da “belle pais o bella pace”. Proseguimento verso Kyrenia
con il suo porticciolo a forma da ferro di cavallo, il suo castello medievale, le sue piccole case e le viuzze che ricordano una città costiera del Sud della Francia. Si potrà visitare il Castello oppure passeggiare nel pittoresco porto di Kyrenia: Il Castello era stato costruito per proteggere la città contro le razzie arabe del settimo secolo. Quando i Genovesi conquistarono il castello nel 1489, ricostruirono le fortificazioni per fare fronte all’artiglieria ottomana. Cena e pernottamento in hotel.
V Giorno – mercoledì 21 agosto 2013: TRODOS

Escursione ai monti Troodos, ove si trovano chiese e splendidi monasteri disseminata in un paesaggio straordinario e dichiarati
dall’UNESCO patrimonio universale. Sosta a Kalopanayiotis, villaggio famoso per le sue fonti sulfuree e per la chiesa di Agios
Ioannis Lampadistis (1 km a piedi per arrivare alla chiesa: i grandi bus non riescono ad arrivarci). Visita Monastero di Kykkos, il più famoso e ricco di Cipro. Fondato nel 1100: possiede una delle tre icone esistenti attribuite a san Luca; visita del museo bizantino. Si visiterà, la chiesa dedicata all’arcangelo Michele*, del 1474, situata nel villaggio di Pedoulas. Cena e pernottamento in hotel.

VI Giorno – giovedì 22 agosto 2013: IRALIDIOS – FIKARDOU – VAVTSINIA – LEFKARA
Visita al convento di Agios Iraklidios nel villaggio di Politico. Quando San Paolo e San Barnaba giunsero a Cipro, furono guidati a
Tamassos da Iraklidios, che più tardi ordinarono vescovo della città. Subito il martirio, Iraklidios fu sepolto nella grotta dove aveva vissuto e predicato, sulla quale, nel 400 a.C. fu fondato il promo monastero. Si prosegue per il villaggio di montagna Fikardou, il
quale e stato catalogato come monumento antico e ben restaurato al fine di preservare le case del XVIII sec. con la loro tradizionale
architettura. Il villaggio ha ricevuto il Premio Europa Nostra nel 1987. Si continuerà verso il Monastero di Machairas, rinomato per
la coltivazione delle erbe e per la miracolosa icona della Madonna di Machairas attribuita all'evangelista San Luca. I monaci sono
molto devoti e seguono delle regole quasi simili a quelle del Monte Athos in Grecia. Il pranzo sarà servito in una taverna locale nel villaggio di Vavatsinia, e poi si procederà per Lefkara, famoso per i suoi ricami conosciuti come Lefkaritica che avevano
entusiasmato Leonardo da Vinci. Cena e pernottamento in hotel.
Parrocchia di S. Andrea in Paderno – Udine - piazza Paderno, 1 – 33100 UDINE tel. 0432.42809 – e-mail: parrocchiapaderno@alice.it VII Giorno – venerdì 23 agosto 2013: PAPHOS
Visita a Kourion, uno dei siti archeologici più importanti di Cipro, le cui rovine testimoniano la diffusione del cristianesimo. Visita
dell’anfiteatro greco-romano e l’acropoli, la casa de Eustolio, con i suoi mosaici e simboli cristiani; basilica paleocristiana. Una
breve sosta a Petra tou Romiou (Luogo di nascita di Aphrodite). Si visiterà il Monastero di Ayios Neofytos, fondato alla fine del
XII secolo dall’eremita Cipriota Neofytos. Egli scavò inoltre una caverna sul lato della montagna vicina, dove tuttora possibile
ammirare alcuni dei più belli e caratteristici affreschi Bizantini del XII-XV secolo. La sosta successiva sarà la chiesa della
Panagia Chrysopolitisa, costruita nel XII secolo d.C. sopra le rovine della più grande basilica del primo periodo bizantino sull’isola.
All’interno del complesso si potrà ammirare la colonna di San Paolo dove, secondo la tradizione, San Paolo venne flagellato prima
che il governatore romano Sergio Paolo si convertisse al Cristianesimo. Si prosegue con a visita ai mosaici della Casa di Dioniso: i
pavimenti a mosaico di questa villa risalgono ad un periodo tra il III e V secolo d.C. e sono considerati tra i più belli del Mediterraneo orientale. Cena e pernottamento in hotel.
VIII Giorno – sabato 24 agosto 2013: CIPRO (Larnaca) – TRIESTE – UDINE

Dopo la prima colazione, tempo a disposizione; quindi trasferimento all'aeroporto di Larnaca. Operazioni di imbarco e partenza per il rientro in Italia. All'arrivo a Trieste trasferimento in pullman a Udine. QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 1.225,00
così suddivisa: quota base € 1020,00 + tasse aeroportuali € 205,00 (potranno variare)
ISCRIZIONE: acconto di € 500,00 con i documenti personali debitamente compilati

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE CALCOLATA SU 45 PARTECIPANTI COMPRENDE:
I trasferimenti per e dagli aeroporti in Italia; il volo di linea Lufthansa Verona/Monaco/Larnaca/Monaco/Trieste tasse aeroportuali
comprese (quantificate in € 205,00 il mese di ottobre 2012; eventuali variazioni delle tasse aeroportuali ed oscillazioni del costo carburante incideranno sulla quota di partecipazione, fino a 21 giorni prima della partenza); soggiorno in camera doppia presso hotel 4**** (non sono disponibili camere triple); trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno (il pranzo del primo e dell’ultimo giorno non sono stati previsti tenuto conto degli orari e per disporre di un po’ di tempo libero: ognuno potrà gestirsi come meglio crede!); bevande ai pasti: acqua e vino in caraffa; guida parlante italiano per tutte le visite in programma; bus a disposizione per i trasferimenti e le visite in programma; ingressi ai siti archeologici e musei indicati nel programma; assicurazione medica (massimale € 2.500,00 – bagaglio € 500,00).
LA QUOTA NON COMPRENDE:
Mance d’uso (€ 25,00 a persona che verranno raccolte all’arrivo a Cipro);
Bevande, uscite serali, extra personali in genere e quanto non espressamente indicato in programma; Eventuale supplemento camera singola € 140,00 (disponibilità limitata); l’eventuale assicurazione per rimborso in caso di rinuncia al viaggio (€ 35,00 a persona).
DOCUMENTO DI VIAGGIO: Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio.

ISCRIZIONI E PAGAMENTI: le iscrizioni saranno raccolte esclusivamente presso la Parrocchia di Paderno previo consegna del
passaporto e dei documenti richiesti. Il versamento dell’acconto di € 500,00 a persona (+ €. 35,00 qualora si decidesse di stipulare la
polizza di assicurazione contro le penali). A motivo delle norme valutarie l’acconto dovrà essere versato all’iscrizione, esclusivamente tramite bonifico bancario con causale «VIAGGIO A CIPRO»
Coordinata bancarie per il versamento
Il saldo dovrà essere versato entro il 15 giugno 2013 (stessa causale). Organizzazione tecnica Natisone Viaggi – Udine
Accompagnatori: mons. Rinaldo Fabris, mons. Pierluigi Mazzocato e don Giovanni Del Missier
Le iscrizioni si raccolgono presso l’Ufficio Parrocchiale fino ad esaurimento dei posti disponibili
(comunque entro e non oltre il 31 marzo 2013).
Per informazioni rivolgersi a mons. Pierluigi Mazzocato 0432.42809
NB. Il programma originale e dettagliato fornito dall’Agenzia (con le penalità in caso di recesso o annullamento) e il contratto di viaggio sono disponibili presso l’Ufficio Parrocchiale. Si prega di prenderne visione prima dell’iscrizione. Parrocchia di S. Andrea in Paderno – Udine - piazza Paderno, 1 – 33100 UDINE tel. 0432.42809 – e-mail: parrocchiapaderno@alice.it

Source: http://www.padernopoli.it/parrocchia/avvisi/CIPRO2013.pdf

lillysalute.it

La disfunzione erettile e l'impotenza sono la stessa cosa? Sì. "Impotenza" era il termine comunemente usato in passato, fino a che l'Istituto Sanitario Nazionale americano (il NIH) tenne una conferenza proprio per raggiungere un consenso sulle definizioni, durante la quale si decise che il termine “impotenza” sarebbe stato sostituito da quello di disfunzione erettile o DE.

Sd206_-_ah_plus_paste_a_(b)

Fiche de données de sécurité selon 1907/2006/CE, Article 31 1 Identification de la substance/préparation et de la société/entreprise · Identification de la substance ou de la préparation · Nom du produit: AH Plus Paste A · Emploi de la substance / de la préparation: matériau d'obturation canalaire · Producteur/fournisseur : DENTSPLY DeTrey GmbHDe-Tre

Copyright © 2010-2014 Find Medical Article